Chiesa di Mogno

Presentazione di un'opera architettonica di rilievo internazionale.

Progetto:

"Nel progetto di questa chiesa, sperduta nel fondo di una valle, dove forti resistono ancora i segni di una lotta atavica fra l'uomo e la montagna, mi è parso di intravedere una determinazione, un coraggio e una generosità che parlano di spinte ideali ancora possibili e ai quali l'architettura deve una risposta." ( Riflessioni dell'architetto Mario Botta – agosto 1999 )

In questo progetto abbiamo voluto creare l' appropriato contesto per la presentazione di un' opera particolare, edificata per la mano di un architetto altrettanto particolare. Abbiamo optato per un'impostazione grafica e di impaginazione solida come il granito con il quale l'opera fu costruita e determinata come la comunità che ne ha promossa l'edificazione. Al contempo però gli spazi rimangono aperti e generosi, affinché in primo piano possa risplendere il giusto protagonista: un edificio sacrale assolutamente unico nel suo genere a livello mondiale.

Cliente:

L'Associazione Ricostruzione Chiesa di Mogno ha avuto come obiettivo la ricostruzione della chiesetta di San Giovanni Battista, originariamente costruita nel 1636 e distrutta da una valanga nel 1986. Con il contributo di migliaia di benefattori ha fatto edificare la nuova chiesa su progetto dell'architetto Mario Botta.

  • Anno: 2015
  • Realizzati: Sito web e CMS
  • Competenze: Web Design e sviluppo
  • Sito web: chiesadimogno.ch
Torna su